csa impresa pulizie milano
  • Home
  • Pulizia graffiti

Pulizia graffiti Milano

pulizia graffiti milano

Pulizia graffiti Milano: tra le più recenti problematiche presenti nelle nostre città, quello dei graffiti è molto sentito sia dalle Amministrazioni Locali, che sono costrette ad affrontare l’imbrattamento di monumenti ed edifici pubblici, ma anche di treni ed autobus, sia dai privati cittadini i quali, nel giro di una sola notte, si ritrovano a dover constatare la deturpazione subita dalle proprie case e proprietà ad opera di segni e scritte multicolori. Proprio da tale problematica a noi contemporanea nasce la necessità di rimuovere i graffiti presenti e di ripulire qalsiasi superficie imbrattata.

Molti infatti sono i clienti serviti dalla CSA Milano per la pulizia graffiti a Milano e provincia

Per risolvere quindi il fastidioso problema dei graffiti è necessario ricorrere ad un sistema che permetta non solo di rimuoverli e di pulire la superficie trattata attraverso l'utilizzo con un prodotto assolutamente ecologico, capace di non causare intossicazione di alcun tipo per i propri operatori, ma anche in grado di non danneggiare o rovinare i materiali trattati, mantenendo infine un “impatto zero” sull’ambiente circostante.

CSA Milano, nell’ambito della pulizia graffiti a Milano e provincia, è certamente uno dei migliori partner possibili perché utilizza un prodotto efficacemente testato ed una metodologia operativa sul campo che permette, in poco tempo e senza arrecare alcun danno alle superfici trattate, di rimuovere qualsiasi tipo di deturpazione arrecata da vernici spray e similari.

CSA Milano infatti è una delle poche realtà operanti nel difficile settore della pulizia graffiti a Milano e provincia che utilizza un prodotto totalmente biodegradabile, quindi non tossico per l'uomo e l'ambiente circostante, perfettamente gestibile da operatori altamente qualificati e specializzati nell'utilizzo delle attrezzature in dotazione.

Solo gli operatori di CSA Milano sono infatti capaci di effettuare operazioni di sverniciatura e di pulizia graffiti a Milano e provincia su superfici difficili da trattare quali marmi, graniti, pietre calcaree, cotto, muri in mattoni e in cemento, resina, vetroresina e metalli (quindi anche dalle fiancate degli autobus dei vagoni dei treni ferroviari e metropolitani), rimuovendo i residui chimici e sintetici delle vernici utilizzate per la realizzazione dei graffiti.

Capire bene questo fenomeno vuol dire comprendere le due diverse opinioni in merito. Se infatti le amministrazioni comunali ed i proprietari di case e negozi tendono a accusare gli autori di queste performance poiché, di fatto, si ritrovano con muri e saracinesche letteralmente imbrattate, dall'altro lato sono in molti, e non semplici ragazzi, che riconoscono a questi graffiti una reale funzione di abbellimento di numerose zone urbane periferiche che, in caso contrario, apparirebbero semplicemente grigie se non addirittura anonime. Se quindi l'ipotesi della “funzione artistica” trova adesione se non addirittura complicità quando apposta su monotoni muri prefabbricati di cemento in periferia, risulta tuttavia inconcepibile se riferita alle pareti in pietra degli edifici storici, sopravvissute a secoli di Storia e tuttavia sfregiate da emulatori privi di un qualunque spessore culturale o artistico. Proprio per questo motivo numerosi comuni italiani, per cercare di circoscrivere e contenere il propagarsi di questo fenomeno hanno non solo organizzando manifestazioni ma anche cedendo spazi per tale attività.

In tale disputa CSA Milano, pur comprendendo pienamente entrambe le posizioni, vuole ricordare a tutti che in Italia, il codice penale all'art. 639 Deturpamento e imbrattamento di cose altrui pene che oscillano da una semplice multa di 103 euro fino alla reclusione a un anno ed una multa da 3.000 euro.

Antigraffiti Milano

CSA Milano, da sempre vicina alle problematiche inerenti alla conservazione e tutela dei Beni architettonici e artistici italiani, utilizza un sistema altamente professionale per contrastare efficacemente ed in modo duraturo lo spinoso problema delle scritte vandaliche sui muri, problematica questa ampiamente diffusa nei centri urbani e che spesso danneggiare non soltanto edifici destinati ad uso commerciale ma anche quelli residenziali e quelli di interesse storico-artistico. Ad offrire una vera ed efficace soluzione antigraffiti a Milano e provincia sono i prodotti utilizzati da CSA Milano e che, se da un lato impediscono la penetrazione del pigmento nel supporto, dall’altro ne facilitano l’asportazione. Sostituire infatti una intera vetrina o far ridipingere comletamente una intera facciata determinano in entrambi i casi un considerevole esborso di danaro che non sempre di è nella possibilità di affrontare. Che sia una abitazione privata oppure commerciale poco importa poiché l'ingresso (o la vetrina) è il miglior biglietto di presentazione che si possa esibire. Senza tener conto poi che spesso le scritte appena rimosse, siano esse ingiuriose oppure no, nell'arco di una sola nottata possono ricomparire uguali o addirittura più grandi. Proprio per questo motivo CSA Milano, nell’ambito delle tecniche di contrasto antigraffiti a Milano e provincia, tende ad effettuare interventi preventivi al fine di ridurre poi i cosi di rimozione, un vero e proprio valore aggiunto per i propri clienti.

CSA Milano infatti, nell’ambito delle tecniche di contrasto antigraffiti a Milano e provincia, è certamente uno dei migliori partner possibili perché utilizza non solo prodotti validamente testati ma anche perché è capace di mettere in campo un know how metodologico nelle fasi operative sul campo che solo poche altre aziende italiane possiedono ed anche perché permette, in poco tempo e senza arrecare alcun danno alle superfici trattate, di contrastare qualsiasi tipo di deturpazione arrecata da vernici spray e similari.

CSA Milano infatti utilizza solamente prodotti ecologici a base di particolari esteri, emulsionanti e tensioattivi biodegradabili, prodotti quindi destinati ad un utilizzo specifico e selettivo al fine di eliminare qualsiasi tipo di graffiti ed imbrattamenti vandalici, ma totalmente privi di tutti quei solventi clorurati dannosi per l’ambiente e per gli operatori che li utilizzano.

Solo CSA Milano, nell'ambito delle tecniche di contrasto antigraffiti a Milano e provincia, ha sviluppato poi una particolare procedura per la rimozione di eventuali alonature persistenti di graffiti che, in alcuni casi, possono verificarsi anche dopo le operazioni di pulizia.

Capire bene questo fenomeno vuol dire comprendere le due diverse opinioni in merito. Se infatti le amministrazioni comunali ed i proprietari di case e negozi tendono a accusare gli autori di queste performance poiché, di fatto, si ritrovano con muri e saracinesche letteralmente imbrattate, dall'altro lato sono in molti, e non semplici ragazzi, che riconoscono a questi graffiti una reale funzione di abbellimento di numerose zone urbane periferiche che, in caso contrario, apparirebbero semplicemente grigie se non addirittura anonime. Se quindi l'ipotesi della “funzione artistica” trova adesione se non addirittura complicità quando apposta su monotoni muri prefabbricati di cemento in periferia, risulta tuttavia inconcepibile se riferita alle pareti in pietra degli edifici storici, sopravvissute a secoli di Storia e tuttavia sfregiate da emulatori privi di un qualunque spessore culturale o artistico. Proprio per questo motivo numerosi comuni italiani, per cercare di circoscrivere e contenere il propagarsi di questo fenomeno hanno non solo organizzando manifestazioni ma anche cedendo spazi per tale attività.

Va quindi ricordato che in Italia, il codice penale all'art. 639 Deturpamento e imbrattamento di cose altrui pene che oscillano da una semplice multa di 103 euro fino alla reclusione a un anno ed una multa da 3.000 euro.

- Mappa - Telefono: +390269015277 - Email: csa@csamilano.it Viale Vincenzo Lancetti, 38/40 - Milano - 20158 - Italia

Creazione sito web e indicizzazione in Google by SN Web Solution